Beat-Bit Music School

Il Cantone della Musica

Beat-Bit Music School, in collaborazione con Aramini Strumenti Musicali, AGEOP e Psicoradio, ha organizzato, nel 2015 e 2016, Il Cantone della Musica.

Il progetto è nato per contribuire alla promozione delle attività musicali giovanili nella città di Bologna, con particolare attenzione per gli artisti inediti ed emergenti, presentando i concerti presso La Torinese 1888 e la Velostazione Dynamo.

Il Cantone della Musica non ha avuto scopo di lucro, nè ha rappresentato una competizione artistica: l’obbiettivo determinante si è identificato attraverso il valore riconosciuto nell’arte, nella cultura, nel divertimento, nella condivisione, da esprimere attraverso risorse comuni e rispettando i valori promossi dagli organizzatori.

La manifestazione ha avuto l’obbiettivo sociale di sensibilizzare i partecipanti (artisti e pubblico) alla realtà di AGEOP (Associazione Genitori Ematologia Oncologia Pediatrica dell’Ospedale Sant’Orsola di Bologna) e Psicoradio, progetto riabilitativo realizzato da Arte e Salute Onlus in collaborazione con il Dipartimento di salute mentale di Bologna.

Le bands che si sono esibite sono: Alkova, aabu, Alan Moods, Bicoloured Men, Brightside, C’est la vie, Damp Trouble, DERNIER, Distillerie Italiane, Earthset, feat. Esserelà, Gin Gerani, Jobbe, I Camminatori in teatro, I Mentardenti, Le Ceneri e i Monomi, Marble House, Nop, Palco Numero Cinque, Providence, Scomoda Voce, The Whim, Beat-Bit Lighters, Davide Nicodemi, Femmacci acoustic duo, Here Comes The John, Il Terzo Suono, I neuroni allo stato brado, I Postumi del 2000Credici, Le Gioie, Le Emozioni, Pietro Posani, Tutta colpa di Chiara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *